Calzanetto

pelle opaca

Proviene dalla stessa parte dell’animale da cui si ottiene la pelle lucida ma normalmente subisce diversa concia e diverso finissaggio. In genere si tratta di pelle conciata con tannini vegetali, e poi ingrassata leggermente per mantenerne l’aspetto e il colore, senza nulla che fissi ulteriormente lo stato finale. Si presenta con un aspetto “naturale”, indipendentemente dal colore finale, che va preservato il più possibile. Più delicata da trattare delle pelle lucida, più soggetta ai segni dello scorrere del tempo (come una bottiglia di buon vino), ed agli agenti atmosferici come aria, acqua e sole, più invecchia più cambia il suo colore, e mostra con la fierezza di certe belle donne -e di quasi tutti i begli uomini- pieghe, segni e rughe a testimonianza del proprio vissuto. La Pelle Opaca va manutenuta con accortezza, senza l’impiego di solventi che potrebbero asportarne il colore; va pulita con detergenti leggeri, trattata con leggeri strati di grasso e per nessun motivo con una pasta lucidante o resine autolucidanti che finirebbero per mutarne radicalmente aspetto e proprietà.

New Standard


Antiacqua


Grasso


Spray


Iscriviti alla nostra newsletter

Per rimanere aggiornato sul mondo ebano prendi visione dell’informativa ed iscriviti: