Zig zag

LE LINEE Zig zag

INSETTICIDI
E INSETTOREPELLENTI

Seleziona l’insetto e scopri come liberartene:

A cura di Deisa Ebano e del Prof. Mario Marini
Pulci

2016-06-20 17:26:00

Pulci

Per le piccole dimensioni le pulci sono poco evidenti, ma non passano inosservate per le loro punture irritanti.

Centopiedi

2016-06-20 17:05:00

Centopiedi

I centopiedi hanno corpo allungato e appiattito e in realtà hanno solo qualche decina di zampe. Vivono sul terreno, sotto le pietre e i detriti vegetali.

Processionaria del pino

2016-06-20 16:56:00

Processionaria del pino

La processionaria del pino è una farfalla notturna presente lungo la penisola italiana. La sua ampia diffusione è stata favorita dalla massiccia introduzione di pini in tutte le regioni e città d’Italia.

Scorpioni

2016-06-20 16:46:00

Scorpioni

Gli scorpioni hanno aspetto inconfondibile per le chele e la “coda” dotata di apparato pungente. A differenza del Nord Africa e della Spagna in cui vivono scorpioni discretamente pericolosi (es.: Buthus), in Italia sono presenti solo specie innocue per l’uomo.

Cimice dei letti

2016-06-20 16:41:00

Cimice dei letti

La cimice dei letti, pressoché scomparsa dall’Italia dopo la seconda guerra mondiale, è recentemente ricomparsa con una certa frequenza nelle nostre città, a causa della globalizzazione, che fa muovere persone in tutto il pianeta.

Zecche

2016-06-20 15:23:00

Zecche

Le zecche sono gli acari più grandi: a seconda della specie, le dimensioni degli adulti variano da un millimetro a 1 cm. Hanno corpo ovale, appiattito, che però si dilata notevolmente durante il pasto, fino a diventare quasi sferico

Acari della polvere

2016-06-20 15:19:00

Acari della polvere

Gli acari delle case sono piccolissimi ospiti opportunisti delle nostre abitazioni. Per le loro dimensioni ridottissime, inferiori al millimetro, passano normalmente inosservati. 

Ragni

2016-06-20 15:13:00

Ragni

I ragni si riconoscono per il corpo suddiviso in due parti, la prima con 8 zampe, la bocca con le strutture atte a mordere e la seconda senza zampe.

Formiche

2016-06-20 15:09:00

Formiche

Le formiche sono insetti sociali che vivono in colonie di migliaia di individui. La riproduzione è assicurata da una o più regine, anche molto longeve, protette all’interno del nido.

Scarafaggi

2016-06-17 11:19:00

Scarafaggi

Gli scarafaggi hanno lunghe antenne e zampe, corpo appiattito e colore bruno più o meno scuro. Gli scarafaggi presenti nelle nostre case sono originari di ambienti tropicali. Introdotti con le merci da tempi immemorabili fino ai nostri giorni, sono ospiti sgraditi in molti edifici.

Tignola dei vestiti

2016-06-17 11:15:00

Tignola dei vestiti

Le tignole o tarme dei vestiti sono farfalline poco appariscenti diffuse in tutta Italia. Le larve vivono in natura nelle tane dei roditori e di altri mammiferi e nei nidi di uccelli, dove si cibano soprattutto di peli, di penne e di piume.

Tignola fasciata

2016-06-17 11:10:00

Tignola fasciata

Le tignole depongono le uova sui cibi di confezioni già aperte, ma anche su confezioni ancora sigillate, le larve infatti sono capaci di perforare gli involucri di carta.

Cimici verdi

2016-06-17 10:47:00

Cimici verdi

Le “cimici” verdi sono facilmente visibili sulle piante, cui succhiano la linfa.

Tafani

2016-06-17 10:40:00

Tafani

Hanno aspetto di grosse mosche e sono lunghi da 1 cm a più di 2 cm. Si riconoscono per la testa ampia con occhi molto sviluppati e colorati vistosamente. 

Vespe e Calabroni

2016-06-17 10:35:00

Vespe e Calabroni

Sono insetti sociali che vivono in nidi. Come le api, pungono se disturbate, ma a differenza di queste possono pungere più volte. Il loro apparato pungente o pungiglione, dotato di dentelli fini particolarmente affilati e taglienti, può essere retratto facilmente dopo la puntura.

Mosca

2016-06-17 10:30:00

Mosca

Ha seguito l’uomo in tutte le sue migrazioni sul pianeta ed è attualmente diffusa su tutti i continenti. 

Pappataci

2016-06-17 10:25:00

Pappataci

Il nome pappatacio significa esattamente che mangia in silenzio, senza emettere il ronzio tipico delle zanzare. Le femmine pungono per succhiare il sangue. 

Zanzara tigre

2016-06-17 10:18:00

Zanzara tigre

Il nome comune si rifà alla sua particolare aggressività. La colorazione è nera con puntini e striature bianche. Zanzara comparsa in Italia nel 1990 per introduzione accidentale da aree infestate extraeuropee. 

Zanzara comune

2016-06-11 12:36:00

Zanzara comune

Il nome zanzara è onomatopeico, evoca il ronzio molesto che prelude alla puntura. Il nome di zanzara comune è dovuto alla sua presenza in tutto il territorio, in campagna ed in città. 

SOCIAL WALL

CONTATTI

Ebano - Cura Calzature, Insetticidi e Linea Cosmetica per la Casa

Deisa Ebano s.p.a.

Via Collamarini, 27
40138 Bologna (BO) - Italia
T 051/530351
F 051/533113
deisa@ebano.com

REGISTRATI E SCARICA GRATUITAMENTE LA VERSIONE PDF
DEL MANUALE DI SOPRAVVIVENZA CONTRO GLI INSETTI MOLESTI

Iscriviti alla nostra newsletter

PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NEWS DAL MONDO EBANO